INFORMAZIONI DI VIAGGIO - CROAZIA: COVID-19

La pandemia globale causata dal coronavirus ha messo il mondo intero di fronte a grandi sfide, però noi abbiamo fatto del nostro meglio e siamo pronti ad accogliervi in tutte le nostre destinazioni lungo la costa Adriatica.

Viaggi in Croazia si svolgono senza difficoltà. A causa del buon andamento epidemiologico, la Croazia è nella lista dei paesi bianchi e sicuri. Sul sito croatiacovid19.info potete verificare il numero dei casi attivi per regione.
Tutti i dipendenti dei nostri hotel, resort e campeggi sono vaccinati contro il COVID-19 oppure sono regolarmente sottoposti ai test per essere pronti e sicuri al vostro arrivo. Offriamo la possibilità di organizzare test RAT (antigenico) e PCR test (molecolare), assistenza sanitaria all'interno dei nostri hotel, resort o camping resort.

La sicurezza e la salute dei nostri ospiti, dipendenti, partner e concittadini continuano ad essere la nostra massima priorità. Sebbene quasi 300.000 ospiti abbiano soggiornato a Valamar dall'inizio della pandemia, nei nostri hotel e camping resort non è stato segnalato nessun caso di trasmissione, il che indica la qualità e la coerenza dell'attuazione del nostro programma V-Health&Safety.

INFORMAZIONI DI VIAGGIO

Gli ospiti provenienti dall’UE possono entrare e uscire dalla Croazia senza restrizioni. La situazione epidemiologica sull’Adriatico è sotto controllo, con un numero di casi attivi inferiore rispetto alle altre destinazioni turistiche del Mediterraneo.

Entrare in Croazia*

Per facilitare l'ingresso, tutte le persone che vengono in vacanza nella Repubblica di Croazia possono avere una conferma della prenotazione e compilare il modulo online Enter Croatia

Le persone che entrano nella Repubblica di Croazia in vacanza devono presentare un Certificato COVID digitale dell'UE all'ingresso.

Le persone che non hanno il Certificato COVID digitale dell'UE all'ingresso nella Repubblica di Croazia, devono:

  • presentare un test PCR non più vecchio di 72 ore o test RAT (antigenico) negativo non più vecchio di 48 ore oppure effettuare il test all'arrivo in Croazia e rimanere in autoisolamento fino all'arrivo di un riscontro negativo.

  • Sentitevi liberi di venire al vostro alloggio prenotato e contattateci per aiutarvi a organizzare il test e il soggiorno al vostro alloggio mentre aspettate i risultati.

  • I bambini di età inferiore ai 12 anni che viaggiano accompagnati dai genitori sono esentati dall'obbligo di presentare un test con esito negativo e dall'obbligo di autoisolarsi se i genitori hanno un test PCR (mollecolare) o RAT (antigenico) negativo o un certificato di vaccinazione contro il COVID-19 o hanno guarito dal COVID-19.

  • Le persone guarite dal COVID-19 negli ultimi 9 mesi sono esonerate dall’obbligo di avere un test PCR o test RAT (antigenico) negativo e di autoisolamento per l’ingresso in Croazia. Per dimostrare di essere guariti dal COVID-19, i viaggiatori devono avere: un tampone PCR o antigene positivo oppure un certificato di guarigione dal COVID-19 rilasciato da un medico, questa conferma è valida al più presto l'undicesimo giorno dalla data di arrivo del test positivo.

  • Se una persona è guarita da COVID-19 ed è stata vaccinata con almeno una dose del vaccino dopo il recupero, è esentata dal presentare un test negativo e dall'autoisolamento per un periodo di 9 mesi dopo aver ricevuto il vaccino.

  • Le persone in possesso di un certificato di vaccinazione contro il COVID-19 sono esonorate dall'obbligo di avere un test negativo e di autoisolamento. L'elenco delle dosi e dei vaccini accettati è disponibile qui.

* Le misure si applicano a tutti i cittadini degli Stati membri dell'UE / SEE e di paesi terzi.

Le norme specifiche per l'ingresso in Croazia dei viaggiatori dal Regno Unito, dalla Federazione Russa, da Cipro, dal Sud Africa, dal Brasile, da Zanzibar e dall'India sono riportate qui sotto.


Regole generali di ingresso nella Repubblica di Croazia

Per attraversare la frontiera in modo più semplice e veloce, vi consigliamo di fornire i vostri dati in anticipo tramite il sito web entercroatia.mup.hr. In tal modo eviterete ulteriori tempi di attesa nell’attraversamento della frontiera poiché la polizia di frontiera disporrà dei dati nel sistema. Ai valichi di frontiera Bregana, Macelj, Rupa e Plovania esistono corsie speciali dedicate agli ospiti che, prima dell’arrivo, hanno compilato e inviato il modulo Enter Croatia.

I passeggeri che si sono registrati tramite il sito entercroatia.mup.hr riceveranno una conferma dell’avvenuta notifica sul proprio indirizzo e-mail nonché tutte le informazioni necessarie relative alle istruzioni e raccomandazioni dell’Istituto croato di sanità pubblica.

I passeggeri che non forniscono i loro dati in anticipo tramite l’applicazione indicata potranno completare tale procedura presso il valico di frontiera all’entrata nella Repubblica di Croazia.

Sul sito 'Re-open EU' della Commissione europea è possibile verificare in tempo reale informazioni riguardanti i viaggi all’interno dell’Unione europea e la situazione alle frontiere nonché la disponibilità dei servizi turistici e di trasporto negli Stati membri.

Attraverso l’Austria, l'Italia e la Slovenia verso la Croazia si viaggia indisturbati.

Ritorno degli ospiti nei loro paesi d'origine

GERMANIA

Ultime misure da: 2/8/2021
Gli ospiti devono presentare il Certificato COVID digitale dell'UE all'ingresso nel loro paese. Dovrebbe contenere un test PCR negativo non più vecchio di 72 ore o un test RAT (antigenico) non più vecchio di 48 ore oppure effettuare il test entro 48 ore dall'ingresso. Le persone in possesso di un certificato di vaccinazione contro il COVID-19 o sono guarite dal COVID-19 negli ultimi 6 sono esonorate dall'obbligo di avere un test negativo e di autoisolamento. Oltre ai test RAT e PCR, la Germania accetta anche i test TMA e LAMP. I bambini di età inferiore ai 12 anni sono esentati dall'obbligo di presentare un test negativo e dall'obbligo di autoisolamento.

AUSTRIA

Ultime misure da: 7/7/2021
Gli ospiti che ritornano dalla Croazia, devono presentare un test PCR negativo non più vecchio di 72 ore o un test RAT (antigenico) non più vecchio di 48 ore oppure effettuare il test entro 24 ore in Austria o entrare in isolamento per 10 giorni. Dopo il 5° giorno è possibile eseguire un test (PCR o ANTIGENICO) e se è negativo la persona è libera di uscire dall'autoisolamento. Le persone in possesso di un test negativo sono esonorate dall'obbligo di autoisolamento. Le persone in possesso di un certificato di vaccinazione contro il COVID-19 o sono guarite dal COVID-19 negli ultimi 6 mesi sono esonorate dall'obbligo di avere un test negativo e di autoisolamento. I bambini di età inferiore ai 12 anni sono esentati dall'obbligo di presentare un test negativo.

ITALIA

Ultime misure da: 3/8/2021
Gli ospiti devono presentare la Certificazione verde Covid-19 all'ingresso nel loro paese. Dovrebbe contenere un test RAT (antigenico) o PCR negativo non più vecchio di 48 ore, un certificato di guarigione negli ultimi 6 mesi o un certificato di vaccinazione contro il COVID-19. Se la persona non ha la Certificazione verde Covid-19, deve andare in autoisolamento obbligatorio per 5 giorni, dopodiché è possibile essere nuovamente testati e, se il test è negativo, la persona è libera di uscire dall' autoisolamento. I bambini sotto i 6 anni di età non hanno bisogno di essere testati. I bambini sotto i 18 anni sono esentati dall’obbligo di isolamento solo nel caso in cui siano accompagnati da un adulto in possesso di Certificazione verde Covid.
Gli ospiti che viaggiano in Croazia verso destinazioni fino a 60 km dal loro luogo di residenza, per meno di 24 ore, non devono presentare un test negativo al loro ritorno nel paese.

SLOVENIA

Ultime misure da: 15/7/2021
Gli ospiti devono presentare un Certificato COVID digitale dell'UE all'ingresso nel loro paese. Dovrebbe contenere un test RAT (antigenico) non più vecchio di 48 ore o PCR negativo non più vecchio di 72 ore, un certificato di guarigione negli ultimi 6 mesi o un certificato di vaccinazione contro il COVID-19. Se la persona non ha il Certificato COVID digitale dell'UE, deve andare in autoisolamento obbligatorio per 10 giorni, che può essere ridotto il giorno 5 da un test PCR negativo. I bambini di età inferiore a 15 sono esentati dalle misure se sono accompagnati dai genitori in possesso di un Certificato COVID digitale dell'UE.

UNGHERIA

Ultime misure da: 29/07/2021
Gli ospiti che tornano dalla Croazia in auto, autobus, treno o nave possono entrare in Ungheria senza ulteriori restrizioni. Gli ospiti che arrivano in aereo possono entrare in Ungheria con una registrazione completata per entrare nel paese e un test PCR o RAT (antigenico) negativo non più vecchio di 72 ore. Persone che hanno un certificato di vaccinazione contro il COVID-19 o un certificato di guarigione da COVID-19 negli ultimi 6 mesi non hanno l'obbligo di testarsi e autoisolarsi. I minori di 18 anni sono esentati dal test e dall'autoisolamento se sono accompagnati dai genitori in possesso di un Certificato COVID digitale dell'UE.

POLONIA

Ultime misure da: 8/7/2021
Gli ospiti che tornano dalla Croazia devono presentare un test PCR negativo o un test negativo RAT (antigenico) non più vecchio di 48 ore al momento dell'ingresso nel paese o entrare in isolamento obbligatorio per 10 giorni. Le persone che hanno avuto il COVID-19 negli ultimi 6 mesi o sono state vaccinate contro il COVID-19 sono esentate dall'obbligo di essere testati e di autoisolarsi. I bambini sotto i 12 anni di età non hanno bisogno di essere testati.

REPUBBLICA CECA

Ultime misure da: 9/7/2021
Gli ospiti che tornano dalla Croazia, devono registrarsi sul online modulo e presentare un test PCR negativo, non più vecchio di 72 ore o test RAT (antigenico), non più vecchio di 48 ore, certificato di vaccinazione contro il COVID-19, certificato di guarigione dal COVID-19 negli ultimi 6 mesi. Se nessuna delle precedenti è presentata, il test è obbligatoria entro 5 giorni di entrare nella Repubblica ceca. I bambini di età inferiore di 6 anni sono esentati dal test.

SLOVACCHIA

Ultime misure da: 9/07/2021
Le persone che entrano la Slovacchia, devono registrarsi sul online modulo e presentare un Certificato COVID digitale dell'UE all'ingresso. Tutte le persone che non hanno il certificato di vaccinazione contro il COVID-19 devono andare in isolamento obbligatorio per 14 giorni. È possibile fare il test PCR/RAT il quinto giorno, e se negativo la persona è libera di uscire dal isolamento obbligatorio. I bambini di età inferiore di 18 anni sono esentati dal test.

REGNO UNITO

Ultime misure da: 19/07/2021
A causa del buon andamento epidemiologico, la Croazia è nella lista dei paesi verdi e sicuri. Quando entrano nel paese, gli ospiti devono compilare il modulo ufficiale e fornire un test RAT (antigenico) o PCR negativo non più vecchio di 72 ore. All'arrivo è richiesto un 2° ulteriore test entro 48 ore. I bambini di età inferiore a 10 anni sono esentati dal test di pre-ingresso, mentre i bambini di età inferiore a 4 anni sono esenti dal 2° test aggiuntivo.

PAESI BASSI

Ultime misure da: 17/06/2021
A causa del buon andamento epidemiologico, la Croazia è nella lista delle regioni sicure. Gli ospiti che tornano dalla Croazia non hanno restrizioni all'ingresso nel Paese, sono esentati dall'obbligo di ottenere un test negativo e l'autoisolamento. Se si viaggia in aereo, è richiesto un test negativo RAT (antigenico) (non più vecchio di 24 ore) al momento dell'imbarco. I bambini di età inferiore agli 13 anni sono esentati dal test.

SVIZZERA

Ultime misure da: 20/07/2021
Gli ospiti che tornano da Croazia e arrivano in automobile, autobus, treno o nave possono entrare in Svizzera senza ulteriori restrizioni. Le persone che arrivano in aereo, possono entrare in Svizzera con un modulo di registrazione compilato e un test PCR negativo, non più vecchio di 72 ore o test RAT (antigenico), non più vecchio di 48 ore. Le persone con il certificato di vaccinazione contro il COVID-19 o se sono guarite dal COVID-19 negli ultimi 6 mesi sono esonerate dall’obbligo di avere un test negativo. I bambini di età inferiore agli 16 anni sono esentati dal test.

FRANCIA

Ultime misure da: 7/07/2021
Gli ospiti che tornano dalla Croazia devono presentare un test PCR negativo o RAT (antigenico) negativo non più vecchio di 72 ore al momento dell'ingresso. Le persone in possesso di un certificato di vaccinazione contro il COVID-19 o se sono guarite dal COVID-19 negli ultimi 6 mesi sono esonorate dall'obbligo di avere un test negativo e di autoisolamento. I bambini di età inferiore agli 12 anni sono esentati dal test.

SERBIA

Ultime misure da: 1/7/2021
A causa del buon andamento epidemiologico, la Croazia è nella lista delle regioni sicure. Gli ospiti che tornano dalla Croazia non hanno restrizioni all'ingresso nel Paese, sono esentati dall'obbligo di ottenere un test negativo e l'autoisolamento.

STATI UNITI

Ultime misure da: 23/07/2021
Gli ospiti che tornano dalla Croazia devono presentare un test PCR negativo non più vecchio di 72 ore al momento dell'ingresso. Isolamento obbligatorio per 7 giorni al momento dell'ingresso. Oltre all'autoisolamento, devono eseguire un test PCR il quinto giorno. I bambini di età inferiore ai due anni sono esentati dal test. Le persone in possesso di un certificato di vaccinazione contro il COVID-19 e le persone guarite dal COVID-19 negli ultimi 3 mesi sono esonorate di autoisolamento ma devono avere un test PCR negativo non più vecchio di 72 ore.

RUSSIA

Ultime misure da: 21/07/2021
Gli ospiti di ritorno dalla Croazia devono presentare un test PCR negativo non più vecchio di 72 ore al momento dell'ingresso ed effettuare un test aggiuntivo 72 ore dall'arivo e rimanere in autoisolamento fino all'arrivo di un riscontro negativo. Le persone in possesso di un certificato di vaccinazione contro il COVID-19 o se sono guarite dal COVID-19 negli ultimi 6 mesi sono esonorate dall'obbligo di avere un test negativo e di autoisolamento. I bambini di un 1 anno sono esentati dal test.

UCRAINA

Ultime misure da: 17/06/2021
A causa del buon andamento epidemiologico, la Croazia è nella lista delle regioni sicure. Gli ospiti che tornano dalla Croazia non hanno restrizioni all'ingresso nel Paese, sono esentati dall'obbligo di ottenere un test negativo e l'autoisolamento. Se si viaggia in aereo, è richiesto un test negativo RAT (antigenico) (non più vecchio di 24 ore) al momento dell'imbarco. I bambini di età inferiore agli 12 anni sono esentati dal test.


V-CARE GUARANTEE

Il V-care guarantee fa parte del programma V-Health&Safety attraverso il quale forniamo tutti i servizi sanitari necessari durante la vostra vacanza (anche in caso di contrazione del COVID-19).

TEST ANTIGENICI (RAT) E PCR

Come servizio, offriamo il servizio test antigenici (RAT) all’interno del proprio hotel o camping resort al prezzo da 13 - 20 € e anche test PCR al prezzo da 50 – 120€.

ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARI

Consultazioni mediche online 24 ore su 24, 7 giorni su 7, servizio assistenza sanitaria presso il proprio hotel o camping resort o in un istituto sanitario.
Strutture sanitarie disponibili

SOGGIORNO PROLUNGATO E VIAGGIO DI RITORNO

Copriamo le spese nel caso c'è la necessità di prolungare il soggiorno di persone affette da COVID-19, rimborsiamo anche le spese di trasporto pubblico per il viaggio di ritorno.

DIPENDENTI VALAMAR VACCINATI O REGOLARMENTE TESTATI

Tutti i dipendenti dei nostri hotel, resort e campeggi sono vaccinati contro il COVID-19 oppure sono regolarmente sottoposti ai test.

Per ogni prenotazione* di un alloggio direttamente tramite valamar.com o il centro prenotazioni Valamar, V-care guarantee è inclusa nel prezzo della prenotazione effettuata dall'ospite. V-care guarantee è valida per tutte le persone incluse nella prenotazione ed è valida dal momento in cui l'ospite effettua il check-in presso uno dei nostri hotel o camping resort.
* Valido anche per prenotazioni esistenti, indipendentemente da quando sono state effettuate.

Importante! Per poter usufruire delle cure gratuite nelle istituzioni sanitarie pubbliche durante il soggiorno nelle nostre destinazioni, l'ospite deve essere munito di una tessera sanitaria europea valida.


Organizzazione del test PCR e RAT (antigenico)

  • Servizio di effettuazione dei test antigienici (RAT) all'interno del vostro hotel o camping resort. Il prezzo del test è di 13 - 20 € a persona.*

  • Servizio di effettuazione dei test PCR all'interno del vostro hotel o camping resort. Il prezzo del test è di 50 - 120€ a persona.*

  • Per effettuare i test è possibile registrarsi prima di arrivare nel vostro alloggio tramite il centro prenotazioni Valamar oppure durante il vostro soggiorno registrandovi alla reception o contattando il V Health & Safety Manager entro le 12 ore del giorno lavorativo precedente prima della data desiderata del test.

  • La reception vi contatterà quando i risultati saranno pronti, entro 24 ore per il test PCR ed entro 2 ore per il test RAT (ANTIGENICO).

  • I risultati dei test possono essere in croato o in inglese. Se si viaggia in aereo, è richiesto un risultato negativo del test in inglese quando si sale a bordo dell'aereo.

  • * Il costo del test dipende dalla destinazione.

Scopri di più


V HEALTH&SAFETY
Il nostro impegno per garantire la sicurezza di ospiti e dipendenti

Tutte le strutture Valamar hanno implementato il programma V Health&Safety, che è in linea con gli standard di sicurezza in Croatia e con le raccomandazioni delle organizzazioni sanitarie internazionali relative al Covid-19.


Valamar vi offre tutti i prerequisiti per trascorrere una vacanza tranquilla e spensierata nella stagione 2021:

  • IL PROGRAMMA V HEALTH & SAFETY - garantisce elevati standard in materia di salute, sicurezza e ambiente, protocolli di pulizia ancora più rigorosi

  • Il HEALTH&SAFETY MANAGER è a disposizione degli ospiti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 durante l’intero soggiorno, fornendo assistenza sanitaria in caso di necessità.

  • CLEANSPACE - 100% PRIVACY - Garantisce che i principali punti di contatto nella vostra camera siano stati accuratamente puliti e disinfettati e che nessuno entri nell’unità di alloggio prima del vostro arrivo. Al fine di garantirvi l’assoluta privacy, vi offriamo anche la possibilità di annullare il servizio di pulizia dell’unità di alloggio durante il soggiorno.

  • RISTORANTE SU MISURA PER VOI - Nei ristoranti abbiamo disposto i tavoli in modo tale da assicurare maggiore comfort e sicurezza. Nei ristoranti d’hotel abbiamo prolungato gli orari della colazione e cena. In alcuni hotel, la cena verrà organizzata in due fasce orarie

  • PIÙ SPAZIO PER VOI - nei nostri hotel e campeggi abbiamo adattato la capacità delle piscine, dei centri spa e fitness, dei Maro Club e delle altre strutture per offrirvi maggiore comfort e sicurezza.

  • RECEPTION ONLINE - consente di effettuare il check-in in maniera facile e veloce tramite il nostro sito o l’applicazione MyValamar

  • Scopri di più


POLITICA DI PRENOTAZIONE
Prenotate la migliore sistemazione con Valamar senza rischi!

  • Nella stagione 2021 potete cancellare la prenotazione o modificare le date del vostro soggiorno gratuitamente da 2 a 7 giorni prima dell’arrivo (a seconda del marchio e della data di arrivo) in conformità con il listino prezzi standard (valido anche per le prenotazioni effettuate in base al listino prezzi per prenotazioni anticipate per 2021)

  • Per il listino per prenotazioni anticipate per il 2022, la politica di cancellazione gratuita delle prenotazioni è valida fino a 14 giorni prima dell'arrivo.

  • Per le piazzole viene addebitato un acconto di 50€ entro sette giorni dalla prenotazione (ad eccezione delle piazzole premium e luxury per le quali l'acconto è di 100€).

Chiediamo gentilmente agli ospiti che hanno prenotato il loro alloggio tramite agenzie di viaggio online o altri partner che offrono i nostri alloggi e servizi, di contattarli per ottenere informazioni sulle opzioni di modifica della data di arrivo o di annullamento della prenotazione.

Per maggiori informazioni contattateci all’indirizzo reservations@valamar.com o al numero +385 52 465 000.

Scopri di più


Il vostro status Valamar Plus Club

Siamo consapevoli che per tutti i membri del Valamar Plus Club è importante conservare le attuali opportunità e vantaggi, quindi abbiamo apportato alcune importanti modifiche per consentirle una maggiore flessibilità:

  • Manterremo la validità di tutti i punti che sarebbero dovuti scadere entro il 30/09/2021. Potrà utilizzare i punti per le prenotazioni effettuate fino al 30/09/2021 per tutti i soggiorni fino al 31 dicembre 2021! Se il suo account è rimasto inattivo per più di 24 mesi, i punti raccolti resteranno attivi. Ciò significa che potrà riutilizzarli la prossima volta che effettua una prenotazione.

  • Prolungamento della validità dello status di fedeltà
    Lo status di fedeltà che ha raggiunto nel 2019 o nel 2020 sarà esteso fino a gennaio 2022. In questo modo potrà prenotare il suo prossimo soggiorno pur conservando lo status e i vantaggi che offre.

Grazie a ciò potrà beneficiare di un periodo aggiuntivo in cui potrà spendere i punti e ottenere i vantaggi del programma Valamar Plus Club.



Non vediamo l’ora di rivedervi e faremo del nostro meglio per regalarvi una vacanza da sogno. Ve lo meritate. Abbiate cura di voi stessi. A presto!

Il vostro team Valamar

Contattate il centro prenotazioni Valamar all’indirizzo: reservations@valamar.com

Domande frequenti

1. Come posso modificare o annullare la prenotazione dell’alloggio che ho effettuato sul sito di Valamar?

Se volete cambiare le date del vostro soggiorno viaggio relative alle vacanze 2021, potete farlo gratuitamente da 2 a 4 giorni (a seconda della marca e della data di arrivo) prima dell'arrivo a destinazione (il prezzo della nuova data è determinato in base al prezzo stagionale valido alla data effettiva del viaggio, quindi c'è è una possibilità di supplemento).

Nella stagione 2021 potete cancellare la prenotazione gratuitamente da 2 a 7 giorni prima dell’arrivo (a seconda della marca e della data di arrivo) in conformità con il listino prezzi standard (valido anche per le prenotazioni effettuate in base al listino prezzi per prenotazioni anticipate per 2021)

Per maggiori informazioni contattateci all’indirizzo reservations@valamar.com o al numero +385 52 465 000.

2. Come posso modificare o annullare la prenotazione dell’alloggio in una struttura Valamar che ho effettuato tramite Booking, Expedia o un’agenzia di viaggi?

Vi preghiamo di contattare l’agenzia o il fornitore del servizio tramite il quale avete prenotato l’alloggio per ottenere tutte le informazioni riguardanti la modifica della data di arrivo o l’annullamento della prenotazione.

3. Fino a quando è possibile modificare la prenotazione?

Potete modificare le date di soggiorno da 2 a 7 giorni prima del vostro arrivo. Per maggiori informazioni contattateci all’indirizzo reservations@valamar.com o al numero +385 52 465 000.

4. Quali misure di protezione sono state adottate in Croazia per contrastare il coronavirus?

Grazie alle efficaci misure di protezione adottate in Croazia, la situazione nelle nostre destinazioni è, per fortuna, completamente sotto controllo. Tutte le informazioni relative alle misure di protezione nonché le ultime novità sull’argomento Covid-19 in Croazia sono disponibili sul nostro sito web Updateinfo.

5. Quali certificati e test COVID-19 sono accettati per l'ingresso in Croazia?

La Croazia accetta i test PCR e BAT (test ANTIGENICO rapido).
I test BAT (ANTIGENICO rapido) accettati sono nell'elenco dei test rapidi antigenici, che sono reciprocamente riconosciuti dagli Stati membri dell'Unione europea. Oltre all'elenco di citato sopra, è riconosciuto il KIT PER IL TEST ANTIGENICO SARS-COV -2 del produttore cinese SHENZEN ULTRA - DIAGNOSTIC BIOTEC Co., che non è nell'elenco dei test BAT rapidi antigenici approvati dalla Commissione Europea. Le persone che hanno avuto il COVID-19 negli ultimi 6 mesi devono presentare un certificato di guarigione all'ingresso in Croazia. Il certificato di guarigione consiste in: un test positivo PCR o BAT (ANTIGENICO rapido) oppure un certificato medico nel quale si conferma la guarigione da COVID-19. Il certificato è valido non prima dell'undicesimo giorno dalla data di arrivo del risultato positivo del test. La Croazia accetta tutti i vaccini usati dagli Stati membri dell'UE. Le persone vaccinate devono presentare un certificato di vaccinazione all'ingresso in Croazia. L'elenco delle dosi e dei vaccini accettati è disponibile qui.
Le persone che hanno un test PCR o BAT (ANTIGENICO rapido) negativo, un certificato di guarigione o vaccinazione contro il COVID-19 non sono obbligate a presentare un test negativo oppure di autoisolarsi dopo essere entrati in Croazia.

6. Quali misure di protezione sono state adottate negli hotel e nei campeggi Valamar per contrastare il coronavirus?

Da sempre ci impegniamo nel garantire un elevato standard di igiene e pulizia nei nostri hotel e campeggi. Tutto il nostro personale è dotato di dispositivi di protezione - mascherine e guanti, e la pulizia di tutte le nostre strutture è stata raddoppiata. Abbiamo digitalizzato tutto il materiale promozionale e i menù, ci occupiamo costantemente del rispetto della distanza sociale prescritta, che insieme alle mascherine, è obbligatoria negli spazi chiusi. Abbiamo ridotto la capienza in tutte le aree comuni (sale giochi, wellness, ascensori, ecc.), Abbiamo disposto i tavoli nei nostri ristoranti e bar a 3 metri di distanza.

Abbiamo installato panelli plexiglas in tutti i punti di contatto con i dipendenti (reception, buffet, ecc.) e le superfici di contatto sono costantemente disinfettate. Tutte le aree comuni (Maro club, fitness, wellness, ecc.) vengono disinfettate almeno due volte al giorno. Inoltre, tutti i giocattoli, gli attrezzi da palestra e le altre superfici vengono disinfettati dopo ogni ospite che le utilizza. Abbiamo introdotto standard speciali per le piscine dove oltre alla disinfezione, campioniamo l'acqua e manteniamo alti gli standard prescritti dalla legge.

Per tutte le vostre stanze, viene applicato il programma 100% clean space, con il quale si entra nelle vostre stanze secondo i vostri desideri ed esigenze.

Tutto il cibo viene campionato, la biancheria e le stoviglie vengono lavate ad alte temperature in conformità ai certificati e agli alti standard mondiali.

7. Che cosa è necessario fare all'arrivo in un hotel, resort o camping resort?

All'arrivo nei nostri hotel, resort o camping resort, non è necessario presentare un test COVID-19 negativo ma si deve presentare la conferma di prenotazione e la carta d'identità o passaporto.

8. Come posso utilizzare i punti raccolti nell’ambito del programma fedeltà Valamar Plus Club?

Siamo consapevoli che per tutti i membri del Valamar Plus Club è importante conservare le attuali opportunità e vantaggi, quindi abbiamo apportato alcune importanti modifiche per consentirle una maggiore flessibilità:

  • Manterremo la validità di tutti i punti che sarebbero dovuti scadere entro il 30/09/2021. Potrà utilizzare i punti per le prenotazioni effettuate fino al 30/09/2021 per tutti i soggiorni fino al 31 dicembre 2021! Se il suo account è rimasto inattivo per più di 24 mesi, i punti raccolti resteranno attivi. Ciò significa che potrà riutilizzarli la prossima volta che effettua una prenotazione.
  • Prolungamento della validità dello status di fedeltà
    Lo status di fedeltà che ha raggiunto nel 2019 o nel 2020 sarà esteso fino a gennaio 2022. In questo modo potrà prenotare il suo prossimo soggiorno pur conservando lo status e i vantaggi che offre.

9. Quali misure avete adottato per evitare l’affollamento di persone negli hotel, nei resort e nei campeggi Valamar?

Garantiamo ancora più spazio, più attenzione e più sicurezza a ogni singolo ospite. Nei nostri hotel e campeggi abbiamo adattato la capacità delle piscine, dei centri spa e fitness, dei Maro Club e delle altre strutture per offrirvi maggiore comfort e sicurezza. In conformità con le capacità massime all'interno dei ristoranti e bar i pasti possono avvenire in turni. Inoltre, abbiamo introdotto una serie di altre misure in materia di salute e sicurezza. Maggiori dettagli sono disponibili qui: https://www.valamar.com/it/health-safety.

10. Esiste un servizio medico di emergenza in caso di insorgenza di sintomi legati al coronavirus?

V Care Guarantee Valamar è un pacchetto di misure che fornisce agli ospiti assistenza sanitaria e assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Il programma garantisce la presenza di un V-Health&Safety manager che fornirà agli ospiti assistenza medica e tutto il coordinamento necessario - consltazioni mediche online, visite a strutture sanitarie o un appuntamento per test nel caso di COVID-19. Maggiori informazioni sono disponibili qui: https://www.valamar.com/it/v-care-guarantee .

11. Che cosa possiamo aspettarci sulle vostre spiagge?

Sulle spiagge Valamar abbiamo ridotto il numero di lettini prendisole per offrire più spazio ai nostri ospiti. Inoltre, abbiamo introdotto e Ultime misure da una serie di altri elevati standard di sicurezza nell’ambito del nostro programma di sicurezza sanitaria V-Health&Safety. Per maggiori informazioni consultate il link: https://www.valamar.com/it/health-safety .

12. In che modo possiamo effettuare il check-in e il check-out?

Grazie alla procedura di check-in semplificata, potete effettuare il check-in online oppure affidarvi ai protocolli sicuri della nostra reception. Vi consentiamo inoltre di effettuare il check-in autonomamente tramite il vostro cellulare utilizzando l’applicazione MyValamar o tramite il sito web www.valamar.com oppure presso il point interattivo (disponibile in alcune strutture) al momento dell’arrivo nella struttura. Se non desiderate effettuare il check-in o il check-out tramite canali online, potete affidarvi alla procedura regolare presso la reception rispettando le misure precauzionali tra cui mantenere la distanza tra gli altri ospiti.

13. Saremo in grado di circolare liberamente per la città mantenendo la distanza di sicurezza?

La libera circolazione in città è concessa sia agli ospiti che ai cittadini, ma si raccomanda ancora di mantenere la distanza per il bene comune. Per maggiori informazioni consultate il nostro sito web Updateinfo.

14. Sarà obbligatorio indossare le mascherine in alcune zone del campeggio?

In conformità con le normative vigenti dell’Istituto croato di sanità pubblica, gli ospiti non sono tenuti a indossare le mascherine. Nell’ambito della nostra politica V-Health&Safety, recentemente aggiornata, offriamo un approccio completo per trascorrere una vacanza sicura e spensierata. Maggiori dettagli sono disponibili al seguente link: https://www.valamar.com/it/health-safety

15. In che modo si svolgerà il programma di animazione per bambini e come funzioneranno le piscine per bambini?

Valamar segue le istruzioni delle istituzioni sanitarie mondiali, europee e nazionali relative al funzionamento degli asili e le applica a tutte le strutture Maro destinate ai bambini, garantendo al contempo i più elevati standard di igiene. Abbiamo adattato i programmi alla nuova situazione: abbiamo limitato il numero di bambini nei club Maro, tutti i giocattoli e le aree comuni vengono disinfettati almeno due volte al giorno. La distanza prescritta, i disinfettanti e tutti gli altri rigorosi standard di igiene saranno garantiti ovunque. Per maggiori dettagli consultate: https://www.valamar.com/it/health-safety.

16. Saranno operative strutture aggiuntive nei campeggi (campi sportivi, cinema e simili)?

Diverse strutture nei campeggi saranno operative nel rispetto delle necessarie misure preventive. Per maggiori dettagli sul nostro programma V-Health&Safety consultate: https://www.valamar.com/it/health-safety.

17. Come verrà servita la colazione?

Nei ristoranti abbiamo disposto i tavoli in modo tale da assicurare maggiore comfort e sicurezza. Nei ristoranti d’hotel abbiamo prolungato gli orari della colazione e cena. Ai tavoli buffet, gli ospiti si serviranno il cibo da soli con l'obbligo di indossare le mascherine e l'uso di disinfettanti che sono disponibili in vari luoghi del ristorante.

18. È possibile fare colazione in camera?

L’ospite può utilizzare il servizio di colazione in camera. Maggiori informazioni sono disponibili alla reception della struttura. (Il servizio in camera non è disponibile in Sunny Hotels & Resorts.)

19. Quali paesi appartengono allo Spazio economico europeo (SEE)?

I paesi che appartengono allo Spazio economico europeo (SEE) sono Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Regno Unito.

20. Come posso contattarvi?

Contattate il centro prenotazioni Valamar all’indirizzo: reservations@valamar.com